Quando lo Yoga cura le delusioni d’amore

Lo Yoga è una pratica ascetica e meditativa originaria dell’India, in particolare della tradizione hindu, dove lo Yoga è stato principalmente inteso come mezzo di realizzazione e salvezza spirituale. Questa disciplina ha fatto la sua comparsa fra il VI e il IV secolo per poi espandersi nel corso dei millenni. In Occidente lo yoga è sempre più praticato diventando sempre più disciplina completa e adatta anche alla preparazione atletica. Ma non solo.

Lo Yoga sembrerebbe essere un’ottima soluzione contro le delusioni d’amore. Quest’antica pratica spirituale agisce sulla mente rigenerandola, portando calma e tranquillità facendo piazza pulita dei sentimenti che provocano dolore come possesso, conflitto, avarizia, gelosia ed invidia.

Secondo gli esperti, infatti, solo una mente liberata può lasciare spazio al cuore e all’amore, cessando di deviarlo verso direzioni sbagliate, inevitabilmente portatrici di sofferenza.

Cambiare la propria vita grazie allo Yoga

La pratica dello Yoga, come leggiamo sul sito specializzato https://consiglibenessere.org/ rivoluziona in meglio la vita, regalando gioia di vivere e nuova energia. Il segreto è una predisposizione mentale a stare meglio e godersi la profonda magia della vita. Lo Yoga, infatti, può essere applicato a tutti gli aspetti della vita di tutti i giorni come il lavoro, l’amore, lo stile di vita, l’alimentazione. Tutte queste pratiche vengono smontate e rimontate con la lente della pratica e della visione dello Yoga, in modo semplice ed accessibile a tutti.

I benefici dello Yoga

Secondo gli esperti una buona pratica Yoga ci porta prima di tutto in un ottimo stato di salute fisica. Rende forti, meno sensibili ai malesseri stagionali e attivi su tutti i fronti. Lo Yoga porta a contatto con il respire e ci consente di espanderlo con grandi benefici di nuovo per la salute fisica e per il benessere della mente. È anche un potente anti-stress e uno straordinario anti-aging. Inoltre, cosa da non sottovalutare, chi pratica Yoga allena la concentrazione ed è più efficiente sul posto di lavoro e nel rapporto con gli altri. Tutti possono praticare Yoga, senza limiti di età. Basta rapportarsi con disciplina e saggezza a questa straordinaria pratica. Alcune pratiche posturali molto performanti, infatti, non sono adatte per persone over 60 non allenate, ma lo Yoga include una pluralità di tecniche e di pratiche accessibili a tutte le età.

Lo Yoga e l’amore

Tra gli innumerevoli benefici dello Yoga, c’è quello dell’amore. Se ben compreso, nella sua dimensione pratica e teorica, ci consente di vivere serenamente le storie d’amore, mettendolo al centro di un’esistenza sostenuta da una mente quieta e lucida. Lo Yoga, infatti, aiuta a liberare la mente da inutili e dannosi condizionamenti che rendono spesso l’amore un’esperienza sofferente. Una mente libera lascia spazio al cuore e lo indirizza bene, nella giusta direzione.

Yoga e bambini

Anche i più piccoli possono trarre benefici importanti dalla pratica dello Yoga. I più piccoli, infatti, ricavano tranquillità e concentrazione da tale pratica, risultando essere più efficienti nello studio e nei rapporti con gli altri bambini. Inoltre lo Yoga fa conoscere e comprendere la bellezza del silenzio e ciò stimola la parte creativa della nostra mente.